Curriculum breve

Massimo Canale

Nato a Torino il 25 Gennaio 1966.

Si Ŕ laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino nel 1992 ed Ŕ stato abilitato allo svolgimento della professione di Ingegnere nel 1993 presso il Politecnico di Milano.

Nel 1997 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Informatica e dei Sistemi presso il Politecnico di Torino.

Dal 1997 al 1998 ha lavorato presso l'ente R&D di Comau divisione Robotica come progettista software controlli.

Dal 1998 Ŕ presso il Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino dove attualmente Ŕ Professore Associato di Automatica (SSD ING-INF/04).

╚ attualmente titolare del modulo di Automatic Control per il corso di Laurea in Computer, Electronic and Telecommunications Engineering, del modulo di Elementi di Automatica per il corso di Laurea a distanza in Ingegneria Logistica e della Produzione e del corso di Tecniche di controllo predittivo model based (MPC), per il corso di Dottorato in Ingegneria Informatica e dei Sistemi al Politecnico di Torino.

Svolge la sua attivitÓ di ricerca nei campi del controllo robusto vincolato, del controllo predittivo e delle relative interazioni con l'identificazione di modelli di incertezza. ╚ coautore di oltre 80 lavori pubblicati su riviste e congressi internazionali. I suoi interessi riguardano inoltre le applicazioni dei controlli in campo automobilistico con particolare riferimento al controllo veicolo.

Nel 2011, ha ricevuto l'IEEE Transactions on Control System Technology Outstanding Paper Award * per l'articolo: M. Canale, L. Fagiano, M. Milanese, "High altitude wind energy generation using controlled power kites", IEEE Transactions on Control Systems Technology, vol. 18, no. 2, pp. 279-293, 2010.

Ha partecipato a numerosi programmi di ricerca finanziati dal Ministero dell'Istruzione UniversitÓ e Ricerca e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e a diversi contratti con enti industriali tra cui, nel settore automotive, controllo della dinamica longitudinale in ambiente urbano e controllo di sospensioni semi-attive. ╚ coinventore di un brevetto su un procedimento per il controllo di sospensioni semi-attive con tecniche di controllo predittivo ad implementazione veloce.

╚ Associate Editor del Conference Editorial Board dell'IEEE Control System Society e dell'EUCA.

Svolge attivitÓ di revisore per le principali riviste del campo dei Controlli Automatici e delle loro applicazioni tra le quali: IEEE Transactions on Automatic Control, IEEE Transactions on Control Systems Technology, Automatica, Control Engineering Practice e per le pi¨ importanti conferenze del settore.

Fa parte dell'IEEE Technical Committee on Automotive Control.


Home